MissionIl 10 giugno 1999, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.134 del Decreto del Presidente della Repubblica Italia 30 aprile 1999, n.162, l’Italia recepisce ufficialmente la Direttiva ascensori 95/16/CE, introducendo le nuove procedure per quanto riguarda la messa in esercizio degli impianti ascensore. Il DPR 162/99, inoltre, regolamenta il regime delle verifiche di sorveglianza periodica di ascensori e montacarichi obbligando il proprietario a fare ispezionare tali impianti ogni due anni da un ente autorizzato: Organismo Notificato, ASL o ARPA.

Il 13 gennaio 2000, con la pubblicazione del Decreto Ministeriale sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, SEUCER viene autorizzata al rilascio di cerificazioni CE ai sensi della Direttiva ascensori 95/16/CE. Da quella data SEUCER si afferma come uno dei più importanti Organismi Notificati nel campo delle certificazioni e delle verifiche periodiche di ascensori e montacarichi.

Il 18 luglio 2001, con la pubblicazione del Decreto Ministeriale sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, SEUCER ottiene l’autorizzazione al rilascio di certificazioni CE secondo l’Allegato IV della Direttiva macchine 89/392/CE, estendendo quindi la propria competenza nell’ambito della sicurezza degli impianti di sollevamento.

Il 25 gennaio 2003, con la pubblicazione del Decreto Ministeriale sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, SEUCER ottiene l’autorizzazione ad operare nel campo della verifica degli impianti elettrici di messa a terra e dei dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche.

SEUCER si avvale di personale altamente qualificato formato, tra l’altro, da un gruppo operativo di propri ingegneri iscritti all’Albo di categoria.

In un mondo in cui la prevenzione riveste un ruolo sempre più importante, SEUCER offre a chi le affida la propria sicurezza, un servizio di elevata efficienza indirizzata alla verifica ed alla certificazione.